Seguici su acebook facebook Cerca nel sito:

Le ricerche di Gerona 2005

(20-04-2017) Cervello: ballo ottimo esercizio contro l’invecchiamento





Secondo quanto si evidenzia in uno studio dell’Università dell’Illinois, pubblicato da Frontiers in Aging Neuroscience, ballare protegge il cervello dagli effetti dell’invecchiamento, e rallenta il declino cognitivo più di altri tipi di esercizio.
I ricercatori hanno arruolato 174 persone anziane tra i 60 e gli 80 anni, tutte in buona salute ma sedentarie, sia maschi che femmine, sottoponendole a test sulle capacità mentali, compresa una scansione del cervello con una risonanza. I volontari sono stati poi divisi in tre gruppi: al primo era assegnato a un programma di camminata veloce per un’ora tre volte alla settimana, al secondo stretching ed esercizi leggeri, e al terzo un corso di danza country, con coreografie sempre più complicate.

Dopo sei mesi i volontari sono stati sottoposti di nuovo ai test e solo i ‘ballerini’ hanno mostrato un miglioramento nella densità della materia bianca nel fornice, una parte del cervello coinvolta nella velocità di elaborazione delle informazioni e nella memoria.

“Sembra – scrivono gli autori – che lo sforzo cognitivo richiesto dalla danza riesca a influenzare la biochimica del tessuto cerebrale. Il messaggio dello studio è che il movimento è fondamentale per le performance del cervello, e forse la danza è l’esercizio più efficace”.

Fonte: http://www.nutrieprevieni.it/cervello-ballo-ottimo-esercizio-contro-linvecchiamento-ID12954
Patrizia Maria Gatti

News

  • (15-12-2017) The health of your gut microbiome could predict your risk of heart disease, researchers find

    Leggi tutto

  • (15-12-2017) Le cellule del colon proliferano con l’obesità

    Leggi tutto

  • (15-12-2017) Healthy gut bacteria can protect you from just about ANY age-related disease, new study finds

    Leggi tutto

  • (15-12-2017) Donne in menopausa: i benefici dell’acqua gassata

    Leggi tutto

  • (14-12-2017) The effects of dietary protein intake on appendicular lean mass and muscle function in elderly men: a 10-wk randomized controlled trial.

    Leggi tutto

  • (14-12-2017) FDA torna indietro su benefici cardiaci delle proteine della soia

    Leggi tutto

  • (14-12-2017) A high-glycemic diet is associated with cerebral amyloid burden in cognitively normal older adults.

    Leggi tutto

  • (14-12-2017) Tè verde e tè nero in aiuto per perdere peso

    Leggi tutto

  • (13-12-2017) Breast milk the new CANCER cure? Scientists discover tumor-destroying molecules with astonishing properties

    Leggi tutto

  • (13-12-2017) Pressione alta: il rischio si riduce facendo spesso la sauna

    Leggi tutto

  • (13-12-2017) The brain and immune system prompt energy shortage in chronic inflammation and ageing.

    Leggi tutto

  • (13-12-2017) Ragazzini, già obesi e ossidati

    Leggi tutto

  • (12-12-2017) Nutrients in apples and grapes found to increase stamina

    Leggi tutto

  • (12-12-2017) Cancro al colon: attività fisica intensa rilascia molecola preventiva

    Leggi tutto

  • (12-12-2017) Association Between Adipokines Levels with Inflammatory Bowel Disease (IBD): Systematic Reviews.

    Leggi tutto

  • (11-12-2017) Anche in giovane età il rischio di morte è molto maggiore in presenza di diabete

    Leggi tutto

  • (11-12-2017) Sugar industry sponsorship of germ-free rodent studies linking sucrose to hyperlipidemia and cancer: An historical analysis of internal documents

    Leggi tutto

  • (11-12-2017) Diabete e obesità: in un anno hanno provocato 800.000 nuovi casi di tumore

    Leggi tutto

  • (11-12-2017) Vitamin D Deficiency

    Leggi tutto

  • (10-12-2017) Malattie infiammatorie intestinali. Forte legame con l’industrializzazione

    Leggi tutto

  • (10-12-2017) Circulating vitamin D concentration and age-related macular degeneration: Systematic review and meta-analysis

    Leggi tutto

  • (10-12-2017) Cuore a rischio per troppo zucchero

    Leggi tutto

  • (10-12-2017)n Memory and sleep: Researchers finally discover why getting sufficient sleep dramatically boosts brain performance

    Leggi tutto


In evidenza

"L'informazione presente nel sito serve a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente."

Per coloro che hanno problemi di salute si consiglia di consultare sempre il proprio medico curante.

Informazioni utili