Seguici su acebook facebook Cerca nel sito:

Soci fondatori

Medico-chirurgo, nutrizionista, specialista in odontoiatria, ha frequentato il corso Zone consultant nel marzo 2002 a Cernobbio. Esercita privatamente nel suo studio di Firenze dove applica quotidianamente i principi della Zona. Convinto da sempre che l'alimentazione corretta e l'esercizio fisico siano le vere colonne portanti della nostra salute, utilizza la filosofia "life style therapy" costantemente nella propria pratica clinica. Si occupa della prevenzione e del trattamento dei disturbi alimentari, del sovrappeso e della obesità e del trattamento nutrizionale dei pazienti cardiopatici e diabetici. Collabora con numerosi atleti al fine di migliorare la prestazione sportiva ed il benessere fisico rifiutando la filosofia del doping ed impiegando solo buona alimentazione ed integrazione con omega 3. Ha sviluppato un approccio clinico originale nella prevenzione e nel trattamento delle patologie del cavo orale come la carie e la malattia parodontale: alimentazione Zona, olio di pesce e incremento della attività fisica. Lavora a Firenze presso il suo studio privato in via L.Einaudi 18, tel.055 679212, fax 055 673046 andrea.baroncini@tin.it
Laureato in Scienze Motorie con 110 e lode all'Università di Bologna con una tesi sperimentale sulla dieta a Zona incentrata sulla variazione ormonale, dei microelementi, degli acidi grassi di membrana e dello stress ossidativo in una trentina di atleti dilettanti e professionisti. Ricerca che ha coinvolto anche l'Istituto di Biochimica "Moruzzi" di Bologna. Appassionato di alimentazione dello sportivo si avvicina e pratica la Zona dall'Aprile 1999. Segue il corso di Zone Consultant con il Dott. Barry Sears a Milano nel febbraio 2005 Come allenatore e preparatore atletico ha diretto personalmente squadre di eccellenza e serie D di calcio oltre che consigliando l'alimentazione pro Zona nei giocatori dilettanti e professionisti. Collabora con i migliori preparatori italiani nella ricerca per lo sviluppo della forza, soprattutto con metodi integrati agli insegnamenti di Cometti, abbinati alla Zona. Come preparatore atletico, personal trainer e consigliando l'alimentazione pro Zona ha seguito squadre di pallavolo e atleti di svariati sport come nuoto, ciclismo, triathlon e atletica leggera oltre che soggetti legati al fitness e wellness ottenendo risultati notevoli sull'aumento della performance sia agonistica che psicofisica. E' membro fondatore dell'associazione TRIVITAM - Gruppo Triveneto di Studio per la Vitaminologia e le Terapie Biointegrabili (www.trivitamin.com) con la quale ha partecipato a convegni come relatore; E' presidente di Sport & Salute S.r.l., società che si occupa, tra l'altro, di alimentazione "pro Zona", sport e benessere in generale, in una struttura di mille metri, con sede in Trento, Via del Commercio, 11. E' socio fondatore e membro del comitato scientifico di "Gerona 2005"; Risiede a Trento ed è contattabile attraverso i seguenti indirizzi:wfugatti@virgilio.it Numero di Tel. Cell.:349/5374377
Nata ad Helsinki (Finlandia) il 25/02/1965 Laurea in Fisioterapia nel dicembre 1988 presso l Università di Jyväskylä (Finlandia). Inizia ad applicare la Zona nell estate 97 assieme al marito Dott. Aronne Romano ed ai figli Silene e Michele allora rispettivamente di tre e due anni. Nell aprile 2000 ad Orlando in Florida segue il corso diplomandosi Zone Certified Instructor. Segue il primo corso europeo di Zone Consultant, tenuto da Barry Sears, nel Marzo 2002 a Cernobbio (CO). Collabora nello studio con il marito occupandosi della parte pratica e didattica dell insegnamento dell alimentazione pro Zona a pazienti e sportivi. à relatrice a corsi ECM per le professioni sanitarie. É membro del comitato scientifico GERONA 2005 Le sue aree di maggiore interesse sono l Alimentazione dei Bambini e qualità e sicurezza degli alimenti. Huovila Satu Paivi Recapito telefonico 3389324041 Email: satupaivi@gmail.com
Nato ad Anagni (FR) il 11.08.1971. Laureato in Dietistica presso l'Università " La Sapienza" di Roma e specializzando in Scienza della Nutrizione Umana presso l Università "Torvergata" di Roma. Nel 2002 ha conseguito presso la International Sport Science Association la qualifica di Personal Fitness Trainer CFT3. Incontra la dieta a Zona alla fine del 1998 grazie alla propria curiosità ed intraprendenza conseguendo nel 2001 prima il Zone Certification Course(Lisle - Illinois) e alla fine dello stesso anno il Health Care Professional Certification Course presso il Sears Labs (Boston - Massachuttes ). In seguito a questa certificazione entra a far parte dello staff del Zone Research Institute presieduto dal Dr. Barry Sears. Da diversi anni tiene lezioni e seminari di educazione alimentare in diversi centri polispecialistici . Riceve a Roma presso lo studio di Viale delle Province n. 6 (metro B p.zza Bologna) e a Nettuno (RM) presso lo studio medico di Via Carlo Cattaneo n. 30. Recapiti: tel 349-8606050 - per appunt. 346-7395571 - simoraff@tiscalinet.it
Daniela Medugno, Socio Fondatore, si dimette per problemi personali che non le permettono piu' di partecipare attivamente alla vita dell'Associazione. La ringraziamo ancora una volta per tutto l'impegno mostrato e per la sua fiducia durante questi ultimi 4 anni. Grazie ancora Daniela ....... continua a seguirci.
Nato a Mandelieu (Alpes Maritimes, Francia) il 3 giugno 1944, abita nel villaggio di Pallein (11020 Saint Christophe - AO). Ha effettuato gli studi universitari presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (facoltà di scienze politiche). Ha frequentato nel 1967 un term presso l UCLA (University of California in Los Angeles), e stages (sportivi) presso la University of Florida a Gainesville (1996), la Florida University a Tallahassee (1996-1997) e University of Northern Carolina a Winston Salem (1996). Professione: Giornalista, Consulente informatico, Consulente sportivo (metodologia per l alta prestazione, valutazione funzionale, nutrizione). Giornalismo: Iscritto all albo dei giornalisti (elenco pubblicisti) dal 1970. Tra le sue collaborazioni dal '67 a oggi figurano le seguenti testate: "La Gazzetta dello Sport", "Il Corriere dello Sport", "L'Indipendente", "Tuttosport", "La Repubblica", "La Stampa", "Correre ", "La Grande Corsa" e "Atletica Leggera". É stato membro dell'editorial board di "Coaching & Sport Science Journal" sin dalla sua fondazione. Ha tradotto e pubblicato in Italia: "Training", del russo Ben Tabachnik (1992 - Cooperativa Dante Editrice); è stato il primo a volere fortemente la divulgazione dei libri di Barry Sears in italiano e il suo impegno, vano per tre anni, è stato finalmente condiviso da Sperling e Kupfer con la pubblicazione dei primi tre libri di Barry Sears da lui tradotti e curati: "Enter The Zone", di Barry Sears (1999 - Sperling & Kupfer), "The Antiaging Zone", di Barry Sears (2001 - Sperling & Kupfer), "A Week in the Zone", di Barry Sears (2001 - Sperling & Kupfer). Pubblica dal 2000 l'annuario "Le Messager des Sports", oggi alla sua sesta edizione. Sport: Ex atleta di altissimo livello con nel suo carnet una medaglia olimpica a Mexico '68, 6 titoli europei, due medaglie d'oro alle universiadi, ha vinto 6 titoli italiani, ha detenuto il primato italiano dei 110 metri ad ostacoli dal 1964 al 1994 (record poi battuto dal figlio Laurent) ed ha detenuto vari primati mondiali indoor; ne detiene ancora due. Eddy Ottoz Da dirigente: Consigliere e Presidente di numerosi enti e comitati nell'ambito sportivo e politico fin dal 1970 è attualmente componente della Giunta Nazionale del Coni dal 18 aprile 2001, con delega ai rapporti con le regioni e gli enti locali e delegato del Presidente Gianni Petrucci nell'Ufficio di Presidenza del Toroc (Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici Torino 2006), presidente del Comitato regionale Fidal Valle d'Aosta, e delegato per la Valle d'Aosta del Comitato nazionale del Fair Play. Da tecnico: Tecnico dal 1976, allenatore dal 1986 e specialista (velocità & ostacoli) dal 1992. Dal 1993 al 1994 responsabile nazionale del settore ostacoli; dal 1994 al 1995 responsabile nazionale settore velocità-ostacoli, portando al bronzo la staffetta 4x100 maschile ai mondiali di Goteborg. Lecturer nel: 1996 al "Ralph Mann's Biomechanic Seminar" di Orlando (Florida), con la relazione "Fine tuning of stride lenght & frequency ratio in 400m hurdles"; 1997 presso l' "Olympic training Center" di San Diego (California), con la relazione "Speed strenght functional evaluation in sprint & hurdles". É periodicamente relatore e docente in Spagna presso i CAR ("Centros de Alto Rendimiento") di Barcellona, Madrid e Sierra Nevada e all'INEF (Instituto Nacional de Educación Fisica) di León.
Nato a Sassari il 14 marzo 1953 dove si &erave; laureato in Medicina e Chirurgia con Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva con indirizzo Sanità Pubblica discutendo la tesi "Studio sulle abitudini e consumi alimentari in soggetti anziani istituzionalizzati". Dirigente Medico dal 1991 presso il Servizio di Immunoematologia e Centro Trasfusionale dell'Ospedale Civile di Alghero ASL n 1 Sassari. Residente ad Alghero. Presidente dal 1993 della Società Sportiva "Gymnasium Atletica Alghero" di cui è anche responsabile sanitario. Si avvicina alla Zona nel 2001 per una situazione di soprappeso personale. Successivamente la curiosità degli atleti del settore amatoriale, impressionati dai risultati raggiunti dagli atleti statunitensi e pubblicizzati dai testi di Barry Sears, lo spinge ad accrescere le sue conoscenze sulla "Zona". L'alimentazione pro Zona diventa, quindi, uno stile di vita. Studia questo sistema alimentare in maniera approfondita, e confronta le conoscenze acquisite con i maggiori esperti in Italia. Dal 2003 decide di trasmettere ed insegnare questo regime alimentare, che sotto la guida di un medico esperto, permette a tutti di ottenere una corretta rieducazione alimentare e di raggiungere un invidiabile benessere psicofisico ed agli sportivi di conseguire quei risultati a lungo cercati ed inseguiti. Dott. Paolo Pais RICEVE PER APPUNTAMENTO PRESSO Ambulatorio di prevenzione e terapia alimentare. C/o Ambulatorio Trasfusionale Del Servizio d'Immunoematologia e Centro Trasfusionale. ASL n 1 Presidio di Alghero Via Don Minzoni Alghero Tel. 079-996320---079-950235--079996319 Cell. 3397646633 Fax 079-974537 Email: paisp@tiscali.it
Massimo Rapetti, Socio Fondatore, si dimette per l'impossibilità di conciliare i propri impegni lavorativi e familiari con i programmi e le esigenze dell'Associazione. Lo ringraziamo ancora per tutto l'impegno mostrato e profuso durante questi nostri primi 3 anni di Vita. Grazie Massimo.
Medico nutrizionista, primo ad introdurre in Italia nel 1997 la Dieta Zona, ha conseguito il diploma di "Zone Certified Instructor" a S. Diego U.S.A. nel 2000, e quello di "Zone Research Certified Physician" a Boston U.S.A. nel 2001. Da allora é correlatore del Dr. Barry Sears, ideatore della Zona, nei corsi di certificazione per medici in Italia ed all'estero. Relatore dal 2003 a diversi corsi E.C.M per medici e tutte le professioni sanitarie. Effettua seminari sulla nutrizione e/o la nutrizione sportiva presso scuole di ogni ordine e grado e varie facoltà Universitarie Italiane. Saltuariamente presente come ospite in alcune reti televisive tra le quali Rai 1, Rai 2(Tg2 Salute), Rai 3, Sky, Sky Tg24, Sky Sport, RTB ecc. Nella pratica quotidiana segue numerosi pazienti, spesso inviati a lui da colleghi di varie branche della medicina, per essere aiutati nella gestione di numerose patologie: cardiopatie, diabete, e altre malattie cronico degenerative, inoltre assiste sempre più pazienti affetti da malattie autoimmuni (sclerosi multipla, artrite reumatoide, psoriasi, morbo di Crohn, rettocolite ulcerosa, etc.) che traggono numerosi benefici nella gestione di queste patologie sempre più frequenti. Effettua consulenze per atleti di livello internazionale in diversi sport, fra i quali: componenti o intere squadre dilettantistiche e professionistiche di calcio, Basket, Biliardo, Canoa, Canottaggio, Ciclismo, Ginnastica artistica, Hockey, Nuoto, Pattinaggio, Rugby, Sci, Tennis, Tiro a volo, Triathlon, Vela. I suoi studi e approfondimenti sull'evoluzione dell'alimentazione dal Paleolitico a oggi lo hanno portato a ideare un regime nutrizionale brevettato nel 2003: la PaleoZona. È autore del libro: "La PaleoZona", pubblicato da Fabbri Editori in Aprile 2013 e ristampato da Rizzoli Bur nell'Aprile 2015, che, come il precedente, é già considerato un best seller. Grazie alla sua esperienza e ai suoi successi con i pazienti affetti da malattie croniche infiammatorie dell'intestino, ha partecipato alla stesura del capitolo: "Diet as therapy for IBD?" del testo pubblicato da Springer nella primavera del 2016, dal titolo: "Human Nutrition from the Gastroenterologist's Perspective: Lessons from Milan EXPO 2015". Riceve nel suo studio di Rezzato (Bs) presso il seguente indirizzo: Vicolo filatoio, 19 (l'ingresso dello studio ´ dalla Via Leonardo da Vinci). È contattabile ai seguenti numeri telefonici o e-mail: Studio: 0302792608 Cellulare: 3394905924 Email: arosatu@libero.it
Nato a Brescia il 3/10/1958. Maestro di Karate Do - 5 Dan (riconosciuto dalla Federazione Italiana Judo Lotta Karate ed Arti Marziali), appartenente all'Associazione Karate Club Arnaldo di Brescia. Ideatore del metodo WKD (Wellness Karate Do) finalizzato alla "difesa personale" da qualunque tipo di "aggressione" psicofisica, con miglioramento del benessere e delle prestazioni ad ogni livello. La sua formazione scolastica é di tipo scientifico-tecnico (geofisico, laureato presso l'Università degli studi di Milano); la sua formazione professionale é di tipo manageriale (attività svolta per quasi 20 anni prevalentemente nel settore dei Lavori Pubblici). Sportivo praticante di numerose discipline, con esperienze agonistiche in diversi sport individuali fra i quali sci, motociclismo ed automobilismo, oltre che karate. Dovendo affrontare in giovane età responsabilità imprenditoriali di alto livello, a causa di una grave ed improvvisa malattia cardiaca del padre Gianbattista, ha dovuto presto confrontarsi con gli effetti nefasti dello stress sulla salute e sulla qualità della vita. Una lunga serie di vicissitudini personali, ed in particolare la morte della compagna Paola, stimato e benvoluto medico pediatra (sconfitta in una "guerra" durata 8 anni contro un tumore da lei stessa individuato), lo hanno portato prima ad interrogarsi seriamente e poi a divenire assiduo ricercatore dei fattori scatenanti le malattie, e più in generale il decadimento psicofisico, legati all'attuale stile di vita occidentale. Da sempre metodico e rigoroso nelle proprie scelte di vita, da ormai 10 anni si é ritirato a vita pressoché "monastica", dedicandosi "anima e corpo" all'attività di ricerca filosofica e di sperimentazione scientifica (utilizzando innanzitutto se stesso come cavia da laboratorio). Ha cosí elaborato una serie di parametri biopsicofunzionali oggettivi e "misurabili", da utilizzare per verificare l'efficacia delle metodiche applicate per ottimizzare il benessere (quando la malattia é ancora latente in fase subclinica) e piú in generale per aumentare le prestazioni individuali senza nuocere all'organismo. Il metodo WKD prevede tre leve fondamentali sulle quali agire: gestione di stress, attività fisica ed alimentazione. Dopo aver sperimentato con rigore la cosiddetta Dieta Mediterranea ha scoperto, grazie all'amico Aronne Romano, il Metodo Zona del dott. Barry Sears, che affrontava diverse lacune significative precedentemente riscontrate. A seguito di una lunga sperimentazione personale, utilizza tale metodo per la gestione dell'alimentazione, ritenendolo a tutt'oggi quello scientificamente piú evoluto. Ha seguito il corso di "Zone Consultant" tenuto dal dott. Sears nel Giugno del 2002. Ha l'onore di far parte del Comitato Scientifico dell'Associazione etica di prevenzione, terapia nutrizionale e benessere "Gerona 2005". Dopo aver gradualmente abbandonato i propri incarichi manageriali, sta da anni lavorando alla realizzazione di una struttura di formazione denominata Scuola Di Padenghe (ubicata nella località di Padenghe sul Garda, in provincia di Brescia). Tale struttura si prefigge di trasmettere le proprie esperienze ai manager di alto profilo sia privati che pubblici (con un approccio oggi conosciuto, anche in Italia, come "Business Coaching"), ma soprattutto di preparare i ragazzi (compresi i futuri manager) ad affrontare le difficoltà e le battaglie del mondo del lavoro, e più in generale della vita (questo é il ruolo delle Arti Marziali evolute). Tutto ció perseguendo il miglior equilibrio fra resa economico-produttiva e benessere psicofisico, mediante un'adeguata conoscenza ed applicazione dei principi fondamentali di storia, filosofia e scienza, con particolare riferimento all'Etica ed alle sue notevoli implicazioni anche nella vita concreta attuale: essa é infatti, se adeguatamente compresa, lo strumento principe per il conseguimento del benessere "reale" (anche economico) e non un ostacolo come generalmente percepita. Segreteria telefonica e fax automatico : 030 9907593 e-mail: mk.1markone@alice.it
Il Dott. Carlo Salomoni, Socio Fondatore, si dimette per l'impossibilità di conciliare i propri impegni lavorativi e familiari con i programmi e le esigenze dell'Associazione. Nonostante ciò, il Dottor Salomoni ha concesso l'utilizzo del logo ed ha donato l'opera che lo raffigura per gli scopi dell'Associazione (escluse litografie). Soci Fondatori e Ordinari ringraziano il Dottore per la sua preziosa collaborazione, e gli augurano di proseguire la sua carriera con la stessa passione che lo ha contraddistinto all'interno della nostra Associazione
Nato a Caramanico Terme (PE) il 27/1/56. Si laurea all'ISEF di Urbino, per poi conseguire una seconda laurea in Scienze e Tecniche delle Attività fisiche Sportive presso l'Università di Bourgogne Digione (Francia). Successivamente frequenta il Master Universitario di secondo livello in "Metodologia dell'allenamento" presso Università degli studi di Roma "Tor Vergata". Già Docente presso l'Università degli Studi di Padova per la materia: "METODI DI VALUTAZIONE MOTORIA E ATTITUDINALE". Attualmente è Docente Universitario presso l'Università degli studi di Roma "Tor Vergata" per la materia: "TEORIA DEL MOVIMENTO UMANO" e professore a contratto presso Facoltà di Scienze Motorie, Università degli Studi di Urbino per la materia "BIOMECCANICA". Ha trascorso numerosi anni nella federazione italiana d'Atletica Leggera (Fidal) ricoprendo attualmente il ruolo di direttore tecnico di tutte le squadre nazionali. Ha pubblicato decine di articoli scientifici ed ha partecipato come relatore a numerosi Congressi. Dopo aver riscontrato gli ottimi risultati e l'entusiasmo negli atleti che conosceva e già la praticavano ha deciso di rivolgersi al dottor Romano per entrare anche lui in Zona. Ora con la sua famiglia mangia regolarmente in questo modo . Continua a consigliare ad altri atleti questo regime alimentare che ritiene corretto ed importante nella finalità del miglioramento della prestazione fisica. Attualmente risiede ad Ascoli Piceno ed é contattabile: Telefono: 3477301575 Email: nisilvag@tin.it
Nato il 17/11/1953 a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Laureato in Medicina e Chirurgia all'universitá di Genova. Si occupa della prevenzione e della cura dei disturbi alimentari e delle patologie ad essi correlate, seguendo il metodo insegnato da Barry Sears, ovvero l'alimentazione "Zona". Ha seguito il Corso per Zone Consultant per tre volte in Italia e recentemente negli Stati Uniti, a Las Vegas. (Corsi tenuti dal dott. Barry Sears) Si tiene informato costantemente sulle materie attinenti la nutrizione, tramite congressi tenuti in tutto il mondo. E' un convinto assertore della alimentazione chiamata PaleoZona, ideata dal dott. Aronne Romano, soprattutto per la cura di alcune malattie infiammatorie ed autoimmuni. Riceve su appuntamento a Genova, Chiavari e Carasco. É contattabile al numero telefonico 331 1224184 e 3392792667; Email: sspinetto@libero.it

News

  • (24-09-2017) Il piacere del cibo e il ruolo delle endorfine

    Leggi tutto

  • (23-09-2017) Dietary Flavonoid Intake Reduces the Risk of Head and Neck but Not Esophageal or Gastric Cancer in US Men and Women.

    Leggi tutto

  • (23-09-2017) Alcool e rischio tumori. Messaggi fuorvianti dalle aziende del settore

    Leggi tutto

  • (23-09-2017) The public is being mass poisoned by antiseptic chemicals in shampoos, lotions, eye drops and mouthwash

    Leggi tutto

  • (23-09-2017) Usa. Medici pubblicizzano farmaci senza dichiarare il conflitto di interessi. Il ‘Far West’ su Twitter

    Leggi tutto

  • (22-09-2017) Is red wine good for the hearts of type-2 diabetics? Researchers think so

    Leggi tutto

  • (22-09-2017) Per stare in forma, meglio rispettare l’orologio biologico

    Leggi tutto

  • (22-09-2017) Ibuprofen found to block muscle gains after exercise

    Leggi tutto

  • (22-09-2017) Dieta stretta in aiuto contro invecchiamento della pelle

    Leggi tutto

  • (21-09-2017) Yet another study finds that daily fish oil supplements protect the brain by balancing hormones like estrogen

    Leggi tutto

  • (21-09-2017) Tumori. Rapporto Aiom. Nel 2017 stimati 369mila nuovi casi, ma 4 su 10 sono evitabili. Aumentata del 24% la sopravvivenza in 7 anni

    Leggi tutto

  • (21-09-2017) Certain probiotics found to improve athletic performance

    Leggi tutto

  • (21-09-2017) Il cioccolato extra-fondente, in acuto, aumenta

    Leggi tutto

  • (20-09-2017) Swiss cheese found to contain powerful probiotic that promotes longevity

    Leggi tutto

  • (20-09-2017) Nelle donne che consumano vegetali ricchi di nitrati diminuisce il rischio di mortalità per cause vascolari grazie alla riduzione dalle patologie su base aterosclerotica

    Leggi tutto

  • (20-09-2017) Eating almonds found to accelerate the body’s mechanism for eliminating high cholesterol

    Leggi tutto

  • (20-09-2017) In uomini oltre i 60 anni, senza sintomi di decadimento cognitivo, l’assunzione di vitamina E e selenio non risulta efficace per la prevenzione della demenza di Alzheimer

    Leggi tutto

  • (19-09-2017) Curcumin infused nanoparticles found to target and destroy neuroblastoma cancer tumors… has the CURE been found?

    Leggi tutto

  • (19-09-2017) Trattare l’obesità dei genitori permette di ridurre il tasso di sovrappeso/obesità nei figli, anche senza un loro coinvolgimento diretto

    Leggi tutto

  • (19-09-2017) 3,000 years after Chinese Medicine documented it, CNN suddenly discovers

    Leggi tutto

  • (19-09-2017) Malattie infiammatorie intestinali: il contributo della disbiosi

    Leggi tutto

  • (18-09-2017) Global warming temperature changes found to be “entirely natural” … they would have happened with or without human activity

    Leggi tutto

  • (18-09-2017) Bulli più a rischio di sviluppare disturbi alimentari

    Leggi tutto

  • (18-09-2017) Later circadian timing of food intake is associated with increased body fat.

    Leggi tutto

  • (18-09-2017) I figli prediletti rischiano la depressione

    Leggi tutto

  • (17-09-2017) Exposure to outdoor light at night can increase breast cancer risk, claim researchers

    Leggi tutto


Editoriali

  • (28-09-17) Corso di alta formazione sulla Nutraceutica Applicata a Costermano del Garda.

    Leggi tutto

  • (09-02-2017) Per i soci Capitolo di Loren Cordain e Boyd Eaton

    Leggi tutto


In evidenza

"L'informazione presente nel sito serve a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente."

Per coloro che hanno problemi di salute si consiglia di consultare sempre il proprio medico curante.

Informazioni utili